Chi siamo

POPPY BIJOUX

Una lunga storia di eccellenza commerciale.

L’attività di Poppy Bijoux rappresenta qualcosa di unico: più che un negozio di profumi e accessori di qualità, un luogo di “bon vivre” e di etica del bello.

Una storia di amore, passione e dedizione che nasce negli anni ’70 in Toscana, dove papà Umberto produceva bijoux e vendeva in tutta Italia. Nei primi anni ’80, Umberto approda alla Spezia e con la moglie Giovanna apre un ingrosso in via Valle. Giovanna è creativa, disegna gli oggetti e progetta le vetrine, è avanti sui tempi, e l’attività si trasforma in negozio, il primo nucleo di Poppy Bijoux. Che nella sua forma moderna prende vita nei primi anni Novanta in via Sapri, nel centro della città. È la scommessa di Poppy e Barbara: dicassette metri quadri per proporre ai clienti spezzini prodotti di nicchia, alternativi ai brand commerciali. Cappelli, borse, accessori, bigiotteria e, soprattutto, profumi. Un idea che prende vita. Infatti nel 1997, viene aperto il negozio in Corso Cavour 37, quando la strada non è ancora pedonalizzata. Nel 2012, altro passaggio fondamentale: rilevare la gioielleria Caracciolo, pochi metri più in su. Un altro negozio di design raffinato da capitale europea, dedicato alla profumeria artistica, ai bijoux ed alla cosmeceutica d'avanguardia.

Poppy Bijoux